Tecniche di rilevazione della menzogna e fenomeni bullismo & cyberbullismo – 8 ore

Home / Formazione continua / Tecniche di rilevazione della menzogna e fenomeni bullismo & cyberbullismo – 8 ore

Tecniche di rilevazione della menzogna e fenomeni bullismo & cyberbullismo – 8 ore

Date del Corso:
9 febbraio 2019 - 8 ore d'aula a Roma e Milano - 1 CFP
prezzo di listino: 280,00€ - Sconti fino al 20% entro il 13/12
Termine iscrizioni:
Le iscrizioni termineranno il 09/02/2019
Costo del corso:
280,00 €uro (Tutto incluso)
Anticipo:
280,00 €uro
Sconto:
10% di sconto
Sconto:
20% di sconto per iscrizioni cumulative
Posti:
Massimo 40 partecipanti

 

 

Tecniche di rilevazione della menzogna e fenomeni bullismo & cyberbullismo – 8 ore

 

Sono stati riconosciuti da parte del Consiglio Nazionale Forense 1 crediti formativi professionali.

 

 Contenuto del Seminario

8 ore di lezione d’aula

“La comunicazione non verbale: Tecniche di rilevazione della menzogna”
 
Con l’esercitazione relativa al linguaggio del corpo si vogliono condividere i cenni di base di come il corpo parla e comunica in interazione con l’ambiente. La lezione verterà quindi sulla continuità comunicativa tra il corpo e l’ambiente, inteso come ambiente fisico, ma anche ambiente sociale, ambiente normativo.
Verranno analizzati come gli stimoli sensoriali, siano in costante stimolazione ed interazione con l’ambiente, e come questa stimolazione sensoriale, per quanto “primitiva”, sia in grado di influenzare il comportamento umano.

Segue la formazione teorica sulla comunicazione non verbale. Verranno esaminate e discusse le principali tecniche di rilevazione della menzogna.
Si parlerà dei più noti strumenti per la rilevazione della menzogna, dal poligrafo, la cosiddetta macchina della verità, ai sistemi di ultima generazione come l’applicabilità della risonanza magnetica o il rilevamento degli infrarossi del viso. Si parlerà inoltre della loro attendibilità, del loro utilizzo e della loro diffusione. Si considereranno i concetti legati al falso positivo e falso negativo. Verranno descritti i possibili stressor che possono alterare le dichiarazioni non vere e le dichiarazioni vere, come il corpo risponde a tali stimoli e la loro aspecificità.
 

“Analisi criminologica dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo”
 
Si affronteranno le condizioni che discriminano il concetto di bullismo, e cyberbullismo, rispetto ad un comportamento non “bullizante” e non persecutorio. Si considereranno le misure attuate per contrastare il fenomeno.

Verrà analizzato il concetto di pericolosità sociale e gli strumenti idonei a contenere e rieducare la persona ritenuta pericolosa socialmente.

Verranno analizzate le misure cautelari, e la loro applicabilità, destinate agli infra quattordicenni e le condizioni di imputabilità minorili.

Si affronterà il concetto di realtà e di cyberspazio, le modalità di relazione all’interno del cyberworld.

Verranno inoltre descritti i passaggi che portano all’emarginazione dal e nel mondo virtuale, si discuterà della web reputation e del diritto all’oblio.

Si discuterà della doppia vittimizzazione che avviene nella rete: sia come vittima di atti persecutori, sia come “diritto di cronaca” e rintracciabilità della Vittima con ulteriore esposizione mediatica. Discussione della Carta di Treviso.

Il cyberbullismo verrà analizzato alla luce del comportamento persecutorio, sia come fenomeno che interessa la fascia di età tra giovanissimi (fenomeno orizzontale), ma anche e soprattutto del concetto trasversale intragenerazionale, che vede nel minore il carnefice e nell’adulto la vittima (fenomeno verticale).

Tale aspetto verrà inoltre considerato e comparato con altri fenomeni persecutori che nella rete hanno trovato terreno fertile: la traslazione dei i comportamenti persecutori e dei principali crimini ad essi collegati.

 

 

 Calendario del Seminario

Giorni e orari: il 9 febbraio 2019 dalle ore 9:00 alle 18:00 (con pausa pranzo).
 

 Posti disponibili 

Il corso è limitato ad un numero massimo di 40 partecipanti al fine di garantire la dovuta relazionalità tra Docenti e Studenti.
Le iscrizioni sono accolte in ordine cronologico sino ad esaurimento dei posti disponibili.
Verifica subito i posti ancora disponibili contattando la Segreteria UniD Professional i seguenti recapiti telefonici ed e-mail:

Numero Verde gratuito 800.788.884 oppure [email protected]

 

 Costo e modalità di pagamento 

Unica Soluzione
Acconto not available
2^ rata not available
Saldo €280
all’atto dell’iscrizione
Totale €280
Sconto 10%
per iscrizioni singole
entro il 13/12/18
€252
risparmi €28
Sconto 20%
iscrizioni cumulative
o corsiti ed ex corsiti
€224
risparmi €56
Scorri per visualizzare altre opzioni di pagamento

Pagamenti accettati: Bonifico bancario, Eurogiro, Carte di credito e PayPal.

 

.fusion-accordian #accordion-12612-1 .panel-title a .fa-fusion-box color: #ffffff;.fusion-accordian #accordion-12612-1 .panel-title a .fa-fusion-box:before font-size: 13px; width: 13px;
 
I presenti seminari hanno come destinatari tutti i laureati (o laureandi) in psicologia, medicina (specializzati o specializzandi in psichiatria), giurisprudenza, sociologia e di tutta l’area educativa, sociale e sanitaria.L’evento formativo presenta profili di spiccata utilità per il personale delle forze dell’ordine e per gli operatori di strutture chiuse come istituti di pena, ospedali psichiatrici giudiziari e comunità di recupero per tossicodipendenti.
Sono stati riconosciuti da parte del Consiglio Nazionale Forense 1 crediti formativi professionali.
Il Seminario è attivo nelle seguenti città: Roma e Milano. Le lezioni si terranno in aule appositamente attrezzate presso accoglienti sale congressi o altre strutture idonee, situate in centro città e ben servite dai mezzi pubblici, pertanto facilmente raggiungibili. L’indirizzo della sede di svolgimento del corso, il calendario e l’orario definitivi saranno confermati agli iscritti almeno 7 giorni prima dell’inizio del corso.
Sarà rilasciato a tutti i discenti un Attestato di partecipazione agli eventi formativi.
I Docenti del Corso sono esclusivamente criminologi e criminologhe di ambito universitario nonché impegnati in attività di ricerca e di consulenza nel settore forense – giudiziario.
Il corpo docente è coadiuvato da interventi di Magistrati e Avvocati.
Dott.ssa Barbara Bononi
Psicologa giuridica e forense
UniD Professional consente a coloro che sono interessati di effettuare subito una preiscrizione non vincolante (Cliccando qui) al fine di:
  • garantirsi la partecipazione al corso
  • usufruire delle scontistiche previste.
Entro 10 giorni dalla data di preiscrizione è necessario convalidarla effettuando il versamento della quota di partecipazione ovvero dell’acconto previsto.
E’ possibile procedere alla preiscrizione fino ad un massimo di 45 giorni prima dell’inizio del corso scelto.
L’iscrizione ai corsi UniD Srl implica l’accattazione delle Condizioni generali.
  Salva Salva Salva
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
oppure
2018-12-05T10:11:25+00:00